POUF BAMBOO MADRILERO

Ciao a tutti!
Oggi vi racconto il progetto del mio nuovo piccolo pouf.
Nel giugno scorso sono stata nella stupenda Madrid in occasione del Decor Accion organizzato dalla rivista spagnola Nuevo Estilo; fra la miriade di bancarelle che esponevano oggetti d'arredo di ogni tipo, tessuti e tappezzerie ho trovato una stoffa molto carina allo stand della Tapicera e ne ho acquistato uno scampolo con l'idea di utilizzarlo per realizzare un pouf.

Le fasi del lavoro sono state le seguenti:

1. Acquistare un pouf che facesse da "base", per essere imbottito e poi rivestito.

Ho acquistato questo pouf sul sito di Maison du Monde.
Mi è sembrato adatto perché leggero ma allo stesso tempo robusto.



2. Comprare un foglio di gommapiuma sp. 4 cm per rivestire il pouf

Ho disegnato le sagome dei lati e della seduta con un pennarello.
Ho ritagliato le sagome con un coltello da cucina.


Ho rivestito il pouf incollando la gommapiuma con colla a caldo.

3. Lavare la stoffa, ritagliarla e cucirla.

Lavare la stoffa prima di ogni lavoro è necessario perché se nuova può ritirare. 





Per orlare è molto utile piegare prima la stoffa con il ferro da stiro,
 mettere degli spilli perpendicolarmente alla piega e poi procedere con le cuciture.
4. Per finire ho rivestito la scocca di gommapiuma con uno strato di ovatta per conferire morbidezza e ho ricoperto il tutto con i nuovo rivestimento.

Il rivestimento è apribile verticalmente grazie all'applicazione del velcro,
può essere sfoderato e lavato all'occorrenza.








LAVORO TERMINATO
:)

P.s.: Per domande o suggerimenti scrivetemi pure!

Nessun commento:

Posta un commento