Progettando luci e paralumi...

Ciao a tutti!
Voglio dedicare questo post alla luce!
La luce è un elemento di arredo fondamentale per ripensare uno spazio, per dargli una destinazione piuttosto che un'altra e per infondere sensazioni a chi vi abita.
Pensate solo a come cambiano i colori visti sotto una luce calda tendente al giallo/arancio o sotto una luce fredda tendente al bianco/blu, oppure quanto è più piacevole una luce diffusa rispetto ad una diretta.
Capirete quindi quanto sia stato stimolante  il campo dell'illuminazione per i designer di ieri e di oggi, noi italiani siamo stati e siamo ancora un'eccellenza in tutto il mondo, marchi come Flos, Artemide, Oluce e molti altri, sono leader mondiali nel settore dell'illuminazione.
Anche io nel mio piccolo sono un' amante di questa branca del design e mi diverto a disegnare e costruire paralumi per me o per qualche amico, come sempre avvalendomi dell'aiuto di qualcuno più esperto di me, come il signor Francesco Marretti,
Il signor Francesco ha fondato a Grosseto uno dei primi negozi di illuminazione, nel periodo in cui conoscevano notorietà lampade come Atollo, Nesso o Arco, oggi icone del design. 
L'idea delle mie luci inizia con una forma, uno scheletro metallico, poi penso all'involucro, sempre rigorosamente in materiali naturali come legno o  fibre tessili. 
Ho portato i miei disegni al mio collaboratore, li abbiamo studiati e insieme abbiamo deciso come procedere per modellare lo "scheletro"; fra un racconto e un'altro del suo passato, mi ha insegnato anche qualche piccolo trucco per costruire lampade con qualsiasi cosa (bottiglie, vasi..), che credo mi tornerà molto utile! Del rivestimento me ne occupo io una volta che Francesco finisce di assemblare la struttura.
Le mie creazioni sono molto semplici..ma proprio per questo mi piacciono da morire! 
Ho in cantiere altri progetti che vi posterà presto!


Francesco nel suo atelier sopra il negozio e nel suo laboratorio dove assembla lo scheletro metallico dei miei paralumi.

La costruzione della mia abat jour


Con la balza in legno si possono creare suggestivi giochi di luce.
Il paralume in lino di camera mia.

ed ecco qua! Lo adoro!

Nessun commento:

Posta un commento